Sessioni Evolutive

Se non sai come procedere nella tua vita...

Prendiamoci un momento per fare un vero e profondo respiro.

 
Per un po' smetteremo di correre, di affannarci, di cercare compulsivamente risposte e ci adageremo con animo tranquillo.


 Metteremo sul tavolo quello che sta accadendo e lo ascolteremo, facendo emergere i colori e i profumi della tua storia.

Che cosa sta succedendo veramente?

Saremo in grado di osservare l’emergere di alcune verità che getteranno una nuova luce sulle situazioni che in questo momento ti stanno preoccupando. Le tensioni si scioglieranno, e l’atmosfera si farà più leggera nel permettere a tutta l’esperienza nella sua interezza di raggiungerci.

Sapremo cosa fare? Si.

Avremo la certezza che sia la scelta giusta? No.

Tuttavia sentiremo dentro di noi che quello che stiamo per fare è la scelta giusta e a questo punto nulla avrà più importanza, nessuna altra opinione esterna potrà avere valore.

Quello che mi auguro, alla fine della sessione

Vorrei che alla fine della sessione il tuo sentire e il tuo agire fossero in pace. Guarire il sentire, liberarlo dagli irretimenti, ci permette di aprirci sempre di più alla verità.

 

Il sentire è come una tela su cui continuamente il mondo invisibile scrive. Per questo dobbiamo mantenere la nostra tela pulita, e ben illuminata così da poter sempre vedere dove la vita ci sta chiedendo di andare. Dobbiamo spesso fare lo sforzo di espandere il nostro sentire fino ad includere quelle parti che ci rifiutiamo di prendere in considerazione. Ci rimetteremo sui passi del tuo agire sacro, un agire che, nutrito dalla morbidezza e dalla saggezza del sentire, avrà una marcia in più, un manto magico e la protezione della vita.

Proprio la forza e la qualità del tuo agire saranno la tua medicina e il tuo balsamo. Ti traghetteranno dove puoi dare finalmente forma alla tua Casa, il luogo dove sarai vincente: tutto quello che sei oggi, i tuoi interessi, curiosità, abilità, formazioni, esperienze, traumi, dolori inizieranno, come nell’immagine di un caleidoscopio, ad essere il canale attraverso cui ti esprimi e porti le tue luci nel mondo.


Scoprirai che sei già pronto per iniziare, che c’è un’immagine di forza, di salute, di apertura e di servizio verso il mondo che puoi incarnare già da ora e che inizierà a guidarti verso una fioritura del tuo Se’ che nessuno di noi in questo momento è in grado di immaginare. L'unica cosa che conta è infatti conoscere il prossimo passo, quello che ti porterà fuori dalla stagnazione, dalla sofferenza trascinata, dalla percezione di non essere in grado, di dover aspettare, che qualcuno o qualcosa ci salvi, che qualcuno ci migliori.

Iniziato il cammino, non tornerai più indietro!



>